Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo'

Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo

Il logo di un marchio può farcela o distruggerla nel grande gioco. Basta guardare quelli più iconici: da Apple a Nike, c'è qualcosa di geniale, eppure così semplice in loro. Ma questa è un'eccezione piuttosto che una regola.

ragazzi gay del liceo

Il graphic designer italiano Emanuele Abrate sa benissimo quanto possano essere cattivi alcuni loghi. Da messaggi poco chiari e caratteri tipografici andati male a progetti troppo lontani per essere salvati del tutto, questi sono alcuni dei problemi che Emanuele sta affrontando nel suo nuovo progetto. E 'Il peggior logo di sempre, ridisegnato' fa esattamente quello che dice. Emanuele ha scelto 9, a suo avviso, dei peggiori passi falsi del logo che potrebbero essere salvati da un limbo di cattivo gusto. Li ha interpretati a modo suo ei risultati sono in basso.



Di Più: Emanuele Abrate , Behance , Instagram , Facebook h / t: boredpanda

Istituto di studi orientali



Questo è probabilmente l'esempio più famoso di logo con un messaggio ambiguo. Le forme del pittogramma sono semplici ed essenziali, ma forse troppo? Ho voluto mantenere inalterato il concetto, lavorando sullo spazio negativo e valorizzando la figura della pagoda. Il contorno è stato eliminato per dare al logo un aspetto più fresco e moderno. La tipografia è stata allineata al pittogramma per assumere maggiore importanza ed è stata convertita in sans serif per meglio abbinare il simbolo.

Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo
Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo
Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo

Farmacia Kudawara



I problemi di questo logo sono tanti: cattivo uso della tipografia, elementi sproporzionati e non ultimo un uso delle forme che crea un messaggio ambiguo. Volevo cancellare tutto, mantenendo solo l'uso della K come lettermark e una tavolozza di colori simile. Ho usato forme semplici per costruire la lettera K e dare un senso di fiducia legato alla natura. Nello spazio negativo è inoltre visibile una croce (elemento distintivo in ambito farmaceutico).

Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo

Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo
Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo
Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo

Medici informatici

Non è stato possibile salvare nulla di questo design, quindi ho voluto lavorare su un concetto completamente nuovo che unisse il mondo della tecnologia e il mondo della sanità.L'idea alla base del nuovo logo era quella di partire dalla forma di un monitor per inserire un croce nello spazio negativo e allo stesso tempo esaltare le lettere iniziali C e D.

Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo
Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo
Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo

Centro pediatrico di Arlington

Il nuovo logo parte dallo stesso concept, ma reinterpretandolo in modo tale da eliminare ogni malinteso e dare un senso di maggiore fiducia. Le forme semplici e circolari rendono il pittogramma più amichevole e caldo, così come i sorrisi dei due personaggi. La tipografia è stata sostituita da un sans serif più moderno ma pur sempre istituzionale.

Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo
Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo
Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo

Mama’s Baking

Per questo logo ho voluto sviluppare un concept completamente nuovo, lasciandomi ispirare dalla figura della madre che cucina con passione: me la immagino mentre toglie la teglia fumante dal forno. Così ho deciso di partire dalla figura del guanto da forno come simbolo iconico: un guanto da forno che si unisce alla figura del cuore per trasmettere il senso dell'amore e della passione. La tipografia paffuta, suggerisce la figura delle “grandi mamme” afroamericane.

Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo
Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo
Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo

Clinica Odontoiatrica San Marcelino

Un dentista o un seduttore? Il logo di questo studio dentistico è piuttosto ambiguo, quindi ho deciso di trovare una nuova soluzione, più semplice e meno descrittiva. Le lettere C e D sono disposte in modo da formare una faccia sorridente. Le linee pulite e arrotondate e il colore blu intendono trasmettere un senso di sicurezza e pulizia.

Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo
Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo
Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo

Prodotti antincendio

Questo logo suggerisce che qualcosa “laggiù” sta andando a fuoco, uh là là! Non proprio il senso di protezione che ci si dovrebbe aspettare. Ecco perché ho deciso di sviluppare un nuovo concept partendo da forme circolari che racchiudono la figura di una fiamma nello spazio negativo. Il nome è stato abbreviato con l'acronimo “FPP” racchiuso nel modulo per una maggiore riconoscibilità anche senza il testo completo.

Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo
Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo
Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo

Posto sicuro

C'è davvero troppo in questo logo: forme dentro una forma dentro un'altra forma. Inoltre, la figura principale invece di trasmettere fiducia sembra un po 'inquietante. Ok, facciamo un po 'di ordine, togliamo tutto il superfluo: la casa è l'unico elemento davvero evocativo di questo logo e quindi valorizziamola!

Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo
Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo
Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo
Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo

OGC (Office of Government Commerce)

OGC è un logo che a quanto pare non ha nulla di sbagliato: è un acronimo con tre lettere circolari sans serif molto vicine tra loro, ma ruotando il logo si può vedere una figura piuttosto imbarazzante (sicuramente non è una buona mossa per un ente governativo ). Per questo motivo ho deciso di ripensare al logo precedente per fare un restyling che valorizzasse meglio le lettere, eliminando il contorno per un look più moderno e attuale, eliminando il problema del messaggio ambiguo.

Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo

Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo

Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo

stile architettonico dell'edificio dello stato dell'impero

Il graphic designer italiano Emanuele Abrate risolve perfettamente i 'loghi peggiori del mondo

(Visitato 1 volte, 1 Visite oggi)
Categoria
Raccomandato
Messaggi Popolari