La prima linea di bambole con disabilità al mondo è ora sul mercato

0

alice nel paese delle meraviglie acquerello

Fabbricante di giocattoli britannico Makies ha rilasciato una linea di bambole con disabilità. Sono stati ispirati da una campagna sui social media, Toy Like Me. La campagna ha incoraggiato i genitori di bambini con varie disabilità a personalizzare i loro giocattoli, facendoli sembrare più persone reali.

h / t: trendfrenzy





1

Persone da tutto il mondo hanno condiviso le foto delle loro bambole realistiche fatte in casa e presto la campagna Toy Like Me è diventata virale. Ora spettava alle aziende di giocattoli sostenere la tendenza e creare una linea ufficiale di bambole dall'aspetto naturale e personalizzabili in modo che i bambini disabili potessero avere un giocattolo come loro.



2

Continuavano ad arrivare foto, a dimostrazione della creatività e dei grandi passi compiuti dai genitori per creare giocattoli con cui i loro figli potessero realmente relazionarsi.

3



Dopo il successo di Giocattolo come me campagna, Makies ha rilasciato una nuova linea di bambole, dandole lo stesso nome.

immagini delle pieghe centrali di Playboy

4

L'azienda ha utilizzato la tecnologia di stampa 3D per creare cose come apparecchi acustici, ausili per la deambulazione e voglie facciali per le bambole.

5

Makies ha lavorato alla creazione di un personaggio su una sedia a rotelle, oltre a bambole progettate su misura per i loro proprietari. Ciò significa che i genitori saranno in grado di creare da soli bambole con caratteristiche speciali per abbinare le caratteristiche dei loro figli.

il paradiso balla con sua madre

6

Saranno inoltre disponibili su ordinazione apparecchi acustici personalizzati, cuffie e persino cani guida.

7

L'azienda spera che una rappresentazione più positiva dei bambini attraverso i loro giocattoli contribuisca a rendere la nostra società più inclusiva e i bambini con disabilità smetteranno di cercare di seguire gli 'standard di bellezza' e gli standard di conformità impossibili e innaturali a cui siamo tutti abituati quando invecchiano.

(Visitato 1 volte, 1 Visite oggi)
Categoria
Raccomandato
Messaggi Popolari